Neopatentato? Guida in sicurezza!

Cari neopatentati stiamo per metterci al volante.

Prima sarà opportuno effettuare alcuni controlli: ruota di scorta oppure il kit di assistenza, triangolo di emergenza e gilet catarifrangente a bordo. Occhio al freno a mano ed ora si parte. Non prima di aver allacciato le cinture avendo cura di aver controllato anche gli eventuali passeggeri.

E’ opportuno ricordare che i neopatentati che commettono un’infrazione taglia-punti subiscono una sottrazione di punteggio doppia! Sarebbe un peccato restare a piedi pochi mesi dopo aver superato l’esame pratico!

Ed ora ricapitoliamo tutti i buoni consigli per viaggiare in massima sicurezza. Niente sorpassi spericolati o addirittura vietati, come quelli in curva, agli incroci, sui dossi e sui passaggi a livello: la multa è di 163 euro e taglio di 10 punti dalla patente (20 per i neopatentati). Rispetto delle distanze di sicurezza in tutti i contesti, in città come sulle strade extraurbane: ad esempio se stiamo viaggiando a 50 km/h servono almeno 25 metri per frenare senza andare a colpire un veicolo fermo. Ricorda i limiti di velocità per i neopatentati (e ripassa le relative sanzioni!) e rispettali su tutte le strade.

Guidare è un’operazione complessa: prenditi il tempo che ti serve, prova con calma i parcheggi, le strade nuove e accetta di fare quei piccoli errori che, se fatti in condizioni di sicurezza e rispettando tutte le norme, non avranno altre conseguenze se non fare pratica ed esperienza!